Skip to main content

Sorveglianza sanitaria in Ateneo

La sorveglianza sanitaria rappresenta una delle misure generali di tutela previste dal D. Lgs. 81/2008 che è finalizzata a garantire la protezione della salute del personale universitario (accademico, tecnico amministrativo…) e delle altre figure non di ruolo (assegnisti, dottorandi, borsisti, studenti…) quando in ragione delle attività lavorative svolte siano esposti a rischi professionali in grado di determinare l’insorgenza di effetti dannosi.

La sorveglianza sanitaria in concreto si esplica con l’insieme degli atti medici, finalizzati alla tutela dello stato di salute e sicurezza dei lavoratori, in relazione all'ambiente di lavoro, ai fattori di rischio professionali e alle modalità di svolgimento dell'attività lavorativa.

Approfondimenti: